STORIA DELL'ARTE

La città medievale rappresentata da Ambrogio Lorenzetti

prof.Sandro
Scritto da prof.Sandro

Effetti del Buon Governo in città e in campagna

Effetti del Buon Governo in campagna, 1338-1339, Sala della Pace, Palazzo Pubblico, Siena

Si tratta di una parte di un ciclo di affreschi di Ambrogio Lorenzetti: Allegoria ed Effetti del Buono e del Cattivo Governo, è considerato il più importante ciclo pittorico a soggetto non religioso del Trecento giunto fino ai nostri giorni. Il fine del messaggio visivo è preminentemente di tipo celebrativo.  Questa finalità era infatti una esigenza del Comune di Siena che lo commissionò nel 1338  con l’intento propagandistico di celebrare le promesse di prosperità e di pace sociale del governo della città di Siena.

LINK alle immagini in rete per approfondire: da google image

 

Sull'autore

prof.Sandro

prof.Sandro

Insegnante di Arte e Immagine alla Scuola Sec. di I Grado
A.S. 2017-2018 sede: Montagnana

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi